Antonello Ferro

antonello ferroAntonello Ferro – “Old Iron” il DJ e speaker radiofonico che arriva dagli anni Settanta, l’epoca delle prime “radio libere”, degli studi realizzati con la moquette e con i cartoni portauova “insonorizzanti”, il tempo dell’improvvisazione e del grande entusiasmo. Poi gli anni Ottanta, l’“edonismo reaganiano” e  gli yuppies, con le radio che diventano professionali e l’inizio delle esperienze radiofoniche con la “R” maiuscola al di fuori dell’ambito provinciale trapanese e le frequentazioni di studi di produzione  e registrazione siciliani. Durante gli anni Novanta prosegue, ad intermittenza, con ulteriori esperienze, anche in campo radio–giornalistico, fino alla chiamata per il progetto Radio 102. Il tempo di togliersi un po’ di ruggine di dosso, ed ecco il “Ferro” pronto allo start del 2 aprile 2012.
“Mi piace il bello – dice – in tutte le sue molteplici forme e sfumature. Eterno ritardatario, sono appassionato e praticante di alcune discipline che alleviano stress e tensioni, come lo Yoga, il Pilates e il Feldenkrais. Da sportivo convinto seguo calcio, basket, nuoto e corsa”. Tra le sue ulteriori passioni trovano posto la “World Music” e le tradizioni popolari, con particolare attenzione a quelle siciliane.